martedì 29 settembre 2015

Il vantaggio dei quarantenni e cinquantenni? L'esperienza di mezza vita

Il nostro vantaggio? L'esperienza di mezza vita






Sta per arrivare la nuova stagione e, insieme ai tanti problemi che assalgono il Bel Paese, possiamo e dobbiamo iniziare a guardare all'orizzonte con speranze rinnovate. I segnali di ripresa ci sono tutti.




Nel mondo delle startup le tantissime iniziative si moltiplicano. Iniziamo a pensare di respirare aria veramente nuova. Siamo ormai indirizzati in un mondo nuovo, volenti o nolenti, ci siamo. E' un mondo nuovo. E' realtà. 


I giovani, in primis, lo stanno vivendo in pieno, ma è apertissimo anche ai meno giovani. Basta individuarlo, capirlo, e se si è over 45, spesso non si capisce niente. Non esageriamo affatto e non è una battuta. E' la verità, che colpisce i tanti della mia età, quasi, che pensano di sapere cosa sia questo mondo dove nascono imprese che in pochi anni sbancano, ma in realtà ne hanno solo una coscienza minima e non certo sufficiente a diventarne protagonisti. 


Allora perché pensiamo che siano i ventenni i miliardari di oggi? Perché è il loro mondo e non di chi, come noi , non abbiamo la loro età, cultura, modo di vivere e pensare. Pensiamo, invece, che chi saprà abbassare la testolina dura e capire che può imparare mettendosi in discussione, questo autunno rappresenterà molto di più di una semplice ripartenza. Sarà un inizio di una nuova vita. Anche se cinquantenni, con umiltà pura, si avrà una visione più chiara dove il mondo è andato. 


Solo chi lo farà avrà quel vantaggio sperato. Un grande vantaggio direi. Il vero vantaggio, in questo caso, è avere quella esperienza di mezza vita, vissuta a sperimentare e a praticare. E' questo che, insieme alla consapevolezza, renderà davvero brillante il futuro di ogni persona che saprà ripartire da sé. 

Siamo nati per dare il meglio di noi stessi
#freetoshare CONDIVIDI. SEMPRE!
http://www.freetoshare.info/siamo-nati-per-dare-il-meglio-di-noi-72288

Buona nuova stagione a tutti.